Chi siamo

Agnese Bocchi
(Direttrice artistica, regista e attrice)

Si forma come attrice di teatro comico per approfondire poi, negli anni a seguire, linguaggi teatrali differenti dedicandosi allo studio della presenza scenica, la scrittura, la scenografia, i costumi, il movimento e la coreografia.
Al lavoro di attrice intreccia la formazione di counsellor e di ritorno da una esperienza teatrale in Kosovo, di fondamentale significato, si dedica per quindici anni alla conduzione di laboratori teatrali in contesti di marginalità e disagio sociale producendo spettacoli e curandone la regia.
Sviluppa nelle sue creazioni artistiche una cifra espressiva legata ai luoghi, prettamente non teatrali, espressa attraverso la performance e la coreografia, il teatro fisico, la non-danza e un forte legame con le arti visive.
Dall'incontro con l'attore e danzatore Tobia Scarrocchia decide di tornare in scena come attrice e fondare la compagnia teatrale.

Tobia Scarrocchia
(Project manager, danzatore e performer)

Fin da giovanissimo manifesta interesse e inclinazione per il movimento e la scrittura.
Laureatosi in Sociologia all’Università degli Studi di Trento incontra la regista e attrice Agnese Bocchi e si accosta alla sua ricerca teatrale.
Parallelamente, inizia un percorso di formazione in danza contemporanea attraverso lo studio di floorwork, release technique, improvvisazione, composizione e consegue una Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche presso l’Universtà degli Studi di Bergamo.
Nel 2020, con Agnese Bocchi, fonda la compagnia teatrale.
Nel 2023 consegue il Master in Imprenditoria dello Spettacolo presso il DAMS dell'Università di Bologna e svolge un tirocinio presso InEuropa srl, società di consulenza, formazione e progettazione in materia di bandi europei.

la compagnia teatrale

Nel 2020 la compagnia ha dato vita ad un progetto di casa-atelier all'interno di una ex casa colonica con corte a Recanati, nelle Marche: Recanati 59. Qui, da Maggio a Settembre 2024 verrà proposta al pubblico la seconda edizione di TEATRO D'ESTATE il teatro fuori dal teatro, una programmazione culturale di spettacoli e home restaurant nella campagna di Recanati.
Nel 2024, inoltre, la compagnia sarà impegnata a Bergamo nel progetto di poesia, ricerca, errore e salute mentale Il laboratorio di teatro nato da una collaborazione creativa con Cooperativa Biplano. Il progetto prevede tre sessioni di lavoro lungo il corso dell'anno e nel mese di Dicembre la presentazione pubblica della performance dal titolo "Divagazioni sul tema".
Approfondisci qui!